• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Polenta con le quaglie

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di farina gialla macinata grossa
    4 quaglie piccole
    150 g di burro
    4 foglie di salvia
    sale

    1) Pulite con cura le quaglie, quindi passatele brevemente sulla fiamma del fornello per eliminare ogni eventuale
    residuo di peluria rimasto (foto A), poi disponetele in un tegame che le contenga ben distese e mettete su ognuna una
    noce di burro e una foglia di salvia, infine conditele con un pizzico di sale.
    2) Lasciate cuocere le quaglie a fuoco vivace per 15 minuti, girandole spesso per farle dorare in maniera omogenea su
    tutti i lati.
    3) Tagliate a pezzetti il burro rimasto, aggiungetelo alle quaglie (foto B), abbassate la fiamma e proseguite la
    cottura per altri 5 minuti.
    4) Portate a ebollizione 1,5 l di acqua salata, quindi versatevi a pioggia la farina, mescolate con un mestolo di legno
    per evitare la formazione di grumi e fate cuocere per 1 ora, sempre continuando a mescolare.
    5) Versate la polenta su un grande piatto da portata, allargatela in uno strato uniforme, poi scavatela leggermente nel
    mezzo; sistemate le quaglie al centro della polenta, irroratele con il sugo di cottura (foto C) e servite subito.
    Riproduzione riservata