Pizzette speciali

  • Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pizzette speciali

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 400 g di pasta da pane
    - 400 g di pomodori perini maturi
    - 3 uova
    - 50 g di grana padano
    - 150 g di lattuga
    - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 2 spicchi di aglio
    - 1 ciuffo di erba cipollina
    - 2 cucchiai di origano
    - sale


    La ricetta in 5 mosse
    1) Tagliate a pezzi i pomodori, passateli al passaverdura e raccogliete il passato in una padella. Aggiungete l'aglio e 2 cucchiai di olio e fate cuocere a fuoco medio per 20 minuti, mescolando ogni tanto. Alla fine salate e tenete da parte.
    2) Lavorate la pasta da pane per ammorbidirla; stendetela a uno spessore di circa 1/2 cm, quindi con uno stampo rotondo ricavatene tanti dischi di 10 cm di diametro A.
    3) Recuperate i ritagli di pasta, stendetela allo stesso spessore di prima e ricavate altre rondelle. Sistemate le rondelle in una teglia foderata con carta forno, velatele con la salsa al pomodoro preparata e spolverizzatele di origano Mettete in forno caldo (al massimo calore) e fate cuocere le pizzette per 20 minuti. Levatele e lasciatele raffreddare.
    4) Rassodate le uova per 8 minuti dall'inizio dell'ebollizione, poi sgusciatele e affettatele a rondelle. Lavate la lattuga, staccate le foglie,poi asciugatele e spezzettatele. Tagliate il grana a scagliette C.
    5) Sistemate sulle pizzette fredde la lattuga e le uova, leggermente salate. Cospargetevi sopra l'erba cipollina, tagliuzzata con le forbici, velate leggermente con l'olio rimasto, guarnite con le scaglie di grana e portate in tavola.
    Cartizze Mionetto
    Riproduzione riservata