Pizzette con peperoncini verdi e scamorza

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pizzette con peperoncini verdi e scamorza


    invia tramite email stampa la lista

    Ecco come preparare le pizzette con peperoncini verdi e scamorza: un piatto delizioso da presentare anche ai bambini (avendo l'accortezza di eliminare il peperoncino piccante). Quando si tratta di accostare i peperoncini verdi, si rivela indovinata la sintonia con un Falerno Rosso campano ottenuto dal vitigno Primitivo.

    Preparazione

    1) Sbucciate 1 cipolla bionda, tagliatela a metà e riducetela a fettine sottili; scaldate 2 cucchiai di olio in una casseruola, aggiungete un pizzico di peperoncino piccante in polvere e le fettine di cipolla, fatele stufare dolcemente per 5 minuti, unite 300 g di polpa di pomodoro per pizza in scatola, una presa di sale e mezzo cucchiaino di zucchero e proseguite la cottura ancora per 20 minuti.

    2) Lavate 300 g di peperoncini verdi dolci, asciugateli, saltateli in una padella con 2 cucchiai di olio e una presa di sale per 3-4 minuti e teneteli da parte. Grattugiate 200 g di scamorza bianca con una grattugia a fori grossi.

    3) Spalmate le 2 schiacciate con la salsa di pomodoro, copritele con la scamorza, 40 g di grana grattugiato e i peperoncini e completate con un pizzico di peperoncino. Conditele con un filo di olio e infornatele a 200° per circa 5 minuti.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata