Pizzette al paté di olive

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pizzette al paté di olive


    invia tramite email stampa la lista

    un rotolo di pasta fresca per pizza
    2 spicchi di aglio
    500 g di cipolle
    4 uova
    2 cucchiai di paté di olive
    4 filetti d'acciuga sott'olio
    un rametto di salvia
    un cucchiaio di olive nere snocciolate
    olio extravergine di oliva
    sale, pepe

    1) Sbucciate le cipolle. tagliatele ad anelli sottili e fateli appassire in una padella con l'aglio leggermente schiacciato, le foglie di salvia e 2
    cucchiai di olio. Salate, pepate, aggiungete 2 cucchiai di acqua e proseguite la cottura a fiamma media e a recipiente coperto per 5 minuti.
    2) Fate rassodare le uova calcolando 10 minuti di cottura. Intanto, ritagliate la pasta in 4 rettangoli uguali. Foderate la placca con carta da
    forno, ungetela d'olio e sistematevi i 4 rettangoli di pasta. Bucherellateli con una forchetta, irrorateli con un filo d'olio e cuoceteli in forno già
    caldo a 250° per 8 minuti.
    3) Togliete le pizzette dal forno, spalmatele con il paté di olive, distribuitevi sopra le cipolle, a cui avrete tolto l'aglio, e i pezzetti d'acciuga;
    irrorate con un filo di olio e mettete di nuovo le pizzette in forno per 10 minuti.
    4) Sgusciate le uova e tagliatele a spicchietti; tritate grossolanamente le olive. Sfornate le pizzette, completatele con le uova e il trito di olive
    e servite.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata