Idee in cucina

Pizza di Pasqua

4/5
  • Procedura 4 ore 20 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 10
  • Difficoltà difficile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pizza di Pasqua


    invia tramite email stampa la lista
    Pizza di Pasqua
    La trovi anche su:

    1) Sciogliete il lievito di birra nel latte intiepidito. In una ciotola impastate 200 g di farina con il lievito fino a ottenere un impasto morbido. Fate lievitare 30 minuti coperto con un telo da cucina in un luogo umido e caldo finché l'impasto raddoppierà di volume.

    2) Trascorsa la prima lievitazione disponete la farina rimasta a fontana su una spianatoia. Al centro riunite il panetto lievitato, lo zucchero, 300 g di burro morbido e l'olio e impastate energicamente. Quando gli ingredienti saranno amalgamati cominciate ad aggiungere 1 o 2 uova per volta, avendo cura di non aggiungere altre uova se le precedenti non sono ben incorporate. Lavorate l'impasto finché risulterà omogeneo e si staccherà facilmente dalle mani e dalla spianatoia.

    3) Coprite l'impasto con un telo umido e lasciate lievitare per altri 30 minuti. Nel frattempo fate rinvenire l'uvetta in poca acqua tiepida.

    4) Al termine della seconda lievitazione incorporate all'impasto i canditi e l'uvetta scolata e asciugata. Imburrate una tortiera con i bordi alti e sistematevi l'impasto facendo attenzione a non superare i 3/4 dello stampo. Fate lievitare per la terza volta per 1 ora.

    5) Scaldate il forno a 180 °C; spennellate la superficie della pizza con il tuorlo e cuocete per circa 1 ora. Sfornate, lasciate intiepidire e cospargete la pizza con zucchero al velo prima di servire.




    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata