• Procedura
    4 ore 20 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    10
  • Difficoltà
    difficile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pizza di Pasqua

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Sciogliete il lievito di birra nel latte intiepidito. In una ciotola impastate 200 g di farina con il lievito fino a ottenere un impasto morbido. Fate lievitare 30 minuti coperto con un telo da cucina in un luogo umido e caldo finché l'impasto raddoppierà di volume.

    2) Trascorsa la prima lievitazione disponete la farina rimasta a fontana su una spianatoia. Al centro riunite il panetto lievitato, lo zucchero, 300 g di burro morbido e l'olio e impastate energicamente. Quando gli ingredienti saranno amalgamati cominciate ad aggiungere 1 o 2 uova per volta, avendo cura di non aggiungere altre uova se le precedenti non sono ben incorporate. Lavorate l'impasto finché risulterà omogeneo e si staccherà facilmente dalle mani e dalla spianatoia.

    3) Coprite l'impasto con un telo umido e lasciate lievitare per altri 30 minuti. Nel frattempo fate rinvenire l'uvetta in poca acqua tiepida.

    4) Al termine della seconda lievitazione incorporate all'impasto i canditi e l'uvetta scolata e asciugata. Imburrate una tortiera con i bordi alti e sistematevi l'impasto facendo attenzione a non superare i 3/4 dello stampo. Fate lievitare per la terza volta per 1 ora.

    5) Scaldate il forno a 180 °C; spennellate la superficie della pizza con il tuorlo e cuocete per circa 1 ora. Sfornate, lasciate intiepidire e cospargete la pizza con zucchero al velo prima di servire.




    Riproduzione riservata