• Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pizza di baccalà e scarola

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di pasta da pane
    300 g di baccalà sciacquato e pulito
    150 g di scarola
    200 g di pomodori maturi
    30 g di olive nere
    2 spicchi di aglio
    1 cucchiaio di origano
    20 g di capperi
    sale
    pepe

    La ricetta in 3 mosse
    1) Spellate il baccalà, controllate che non siano rimaste piccole lische e tagliate la polpa a
    bastoncini A. Spellate i pomodori, strizzateli, eliminate i semi e tagliateli a filetti; sciacquate i capperi, lavate e
    asciugate le foglie di scarola e tagliuzzatele.
    2) Dividete la pasta da pane in quattro parti uguali e stendetele
    come pizze individuali con un matterello; distribuite su ognuna uno strato di scarola e coprite con abbondanti
    bastoncini di baccalà. Pepate leggermente, quindi distribuite alcuni filetti di pomodoro, salate e guarnite con i
    capperi e le olive.
    3) Grattugiate l'aglio sulla superficie delle pizze, spolverizzate con l'origano e fate cuocere
    per 10 minuti in forno a 200 °C.

    Chiaretto del Garda
    Riproduzione riservata