• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pissalandrea alle olive e acciughe

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di farina 00
    25 g di lievito di birra fresco
    1 cucchiaio di zucchero
    2 cipolle
    4-5 spicchi d'aglio
    400 g di polpa di pomodoro a pezzetti
    150 g di acciughe salate
    100 g di olive taggiasche in salamoia
    olio extravergine di oliva
    sale

    1) Fai il primo impasto. Sciogli il lievito con lo zucchero in 5-6 cucchiai di acqua tiepida. Aggiungi 4 cucchiai di farina e impasta. Fai lievitare l'impasto in una ciotola coperta con il telo o con pellicola da cucina per almeno 30 minuti in un luogo tiepido, finché raddoppierà di volume.
    2)Completa la base. Versa la farina rimasta in una ciotola, incorpora il panetto lievitato , 1 cucchiaio di olio e 2 dl di acqua tiepida, poca alla volta. Aggiungi 1 cucchiaino di sale e lavora bene l'impasto, finché tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati. Impasta su una spianatoia. Forma una palla, incidila con un taglio a croce e falla lievitare in un luogo tiepido per circa 1 ora coperta con il telo.
    3) Cuoci il sugo. Nel frattempo, spella le cipolle, lavale, asciugale e affettale finemente. Falle appassire con 3-4 cucchiai di olio a fuoco dolce in un tegame. Versa la polpa di pomodoro, insaporisci con poco sale, mescola e prosegui la cottura per circa 10 minuti.
    4) Completa e servi. Stendi l'impasto con il matterello, fino a ottenere una sfoglia di circa 1/2 centimetro di spessore e sistemala nella teglia unta di olio. Distribuisci sulla pasta il sugo di pomodoro con le cipolle, le olive, gli spicchi d'aglio interi (non spellati) e le acciughe dissalate e diliscate, disposte a raggiera. Irrora la focaccia con un filo d'olio e cuocila in forno già caldo a 220 °C per circa 30 minuti.

    Riproduzione riservata