Piadina con prosciutto crudo

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Piadina con prosciutto crudo


    invia tramite email stampa la lista

    550 g di farina 00
    200 g di prosciutto crudo a fettine
    1,2 dl di latte fresco intero
    1,2 dl di acqua frizzante
    50 g di strutto
    1/2 bustina di lievito di birra disidratato o 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
    1 cucchiaino di zucchero
    sale


    1 Fai la pasta. Intiepidisci il latte in un pentolino con 1 cucchiaino di zucchero. Versa il lievito disidratato nel latte o, se usi quello fresco, scioglilo nel latte aiutandoti con una forchetta. Disponi 500 g di farina a fontana sulla spianatoia e versa il latte al centro. Aggiungi l'acqua minerale frizzante a temperatura ambiente e 50 g di strutto. Mescola con la forchetta, poi con le mani e inizia a impastare. Aggiungi 1 cucchiaino di sale e continua a lavorare la pasta, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Trasferisci la pasta in una ciotola, coprila con un telo e lasciala riposare per 1 ora.
    2 Forma le piadine. Scalda il forno a 200°C. Dividi l'impasto in 8 parti e forma con le mani 8 palline. Spolverizza la spianatoia con poca farina e stendi ciascuna pallina in un disco di circa 20-22 cm di diametro e 2 mm di spessore. Per ottenere una forma perfettamente circolare, muovi spesso la pasta di pochi centimetri e non fare troppa pressione con il matterello. Spegni il forno.
    3 Cuocile e servi. Arroventa una padella antiaderente e cuoci una piadina alla volta 1-2 minuti per lato. Mentre la pasta cuoce formerà delle bolle: schiacciale con la forchetta. Man mano che le piadine sono pronte, impilale in un piatto da portata e tienile in caldo in forno. Distribuisci le fettine di prosciutto crudo sulle piadine ancora ben calde, piegale a metà e servi subito.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata