• Procedura
    15 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Piadina con gli spinaci

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Condisci gli spinaci in una ciotola con la scorza di limone, l'origano, il pepe, il sale e l'olio extravergine a piacere.

    2) Sfilaccia la mozzarella con le mani.

    3) Scalda una larga padella antiaderente sulla fiamma alta, appoggia sopra una piadina sfogliata, tostala 1 minuto, girala, farciscila a metà con gli spinaci, i fiocchi di mozzarella e scaglie di Gana, copri il ripieno con l'altra metà di spianci, quindi tostala ancora da un lato per un paio di minuti, e poi gira dall'altra parte.

    3) Prosegui nello stesso modo fino all'esaurimento degli ingredienti. Servi le piadine tagliate a triangoli mentre sono ancora calde.


    La piadina: storia

    La piadina romagnola è un prodotto alimentare composto da una sfoglia di farina di frumento, strutto o olio di oliva e acqua, che viene tradizionalmente cotta su un piatto di terracotta, detto teglia (teggia in romagnolo), ma oggi più comunemente viene cotta su piastre di metallo oppure su lastre di pietra refrattaria chiamate "testo" (test in dialetto).

    Riproduzione riservata