Patate condite

4/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Patate condite


    invia tramite email stampa la lista

    Un contorno gustoso, semplice da fare ma anche nutriente? Sicuramente un bel piatto di patate al forno rappresenta un'ottima alternativa, ma spesso non si sa quali possano essere i condimenti più efficaci. Ecco allora salvia, timo, aceto e dell'ottima pancetta per fare queste deliziose patate condite.

    • 1 Sbucciate 4 patate tagliatele per il lungo, ricavando da ciascuna circa 10 spicchi. A mano a mano che le preparate immergetele in una bacinella di acqua fredda perché non anneriscano.
    • 2 Sgocciolate le patate, asciugatele tamponandole con carta assorbente, conditele con metà del rametto di timo, 2 prese di sale, 2 cucchiai di olio e mescolatele con le mani per distribuire meglio il condimento. Allineatele in una teglia, con gli spicchi rivolti verso l'alto, e cuocetele in forno caldo a 200° per 30-35 minuti, finché risultano dorate.
    • 3 Scaldate una padella antiaderente, sistematevi 8 fettine di pancetta affumicata e fatele rosolare, girandole spesso fino a quando saranno croccanti. Sgocciolatele su carta assorbente da cucina a perdere l'unto in eccesso.
    • 4 Affettate 4 grossi scalogni, soffriggeteli in una padella con 2 cucchiai di olio, 8 foglie di salvia e il timo rimasto; quando iniziano a prendere colore salateli, spolverizzateli con 1 cucchiaino di zucchero e bagnateli con l'aceto. Fateli caramellare per pochi istanti, poi aggiungete la pancetta spezzettata.
    • 5 Distribuite il condimento sopra le patate appena tolte dal forno.
    • 6 Pepate, mescolate e servite.
    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata