Pasticcio di asiago e radicchio

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasticcio di asiago e radicchio


    invia tramite email stampa la lista

    250 g di formaggio asiago
    3 cespi di radicchio di Treviso
    150 g di prosciutto crudo affettato sottilmente
    20 g di burro
    30 g di parmigiano grattugiato
    2 mestoli di brodo vegetale
    sale
    pepe

    1) Staccate le foglie di radicchio dai cespi, lavatele accuratamente, quindi eliminate la parte più legnosa dei gambi e
    tagliatele a spicchi sottili (foto A). Affettate l'asiago e tagliate in due metà ogni fetta di prosciutto.
    2) Ungete con il burro una pirofila (possibilmente di forma quadrata) e disponete sul fondo uno strato di radicchio,
    salate e pepate con moderazione, quindi coprite con qualche fettina di prosciutto e di asiago (foto B). Al termine,
    bagnate con 1 mestolo di brodo vegetale.
    3) Ripetete l'identica sequenza di ingredienti fino a esaurirli e, al termine dell'operazione, bagnate il tutto con il
    mestolo di brodo vegetale rimasto.
    4) Battete delicatamente la pirofila sul piano di lavoro in modo da eliminare i vuoti e spolverizzate l'ultimo strato
    del pasticcio con il parmigiano grattugiato (foto C).
    5) Fate cuocere in forno a una temperatura di 180 °C per circa 1/2 ora. Servite subito in tavola il pasticcio caldo.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata