• Procedura
    20 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pappardelle con ricotta e noci

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    650 g di pappardelle fresche all'uovo,
    500 g di ricotta,
    200 g di gherigli di noce,
    1 spicchio di aglio,
    1 ciuffo di prezzemolo,
    100 g di burro,
    sale,
    pepe bianco.

    1) Metti i gherigli di noce sulla placca del forno caldo a 180° e falli tostare per alcuni minuti, poi falli
    raffreddare e tritali grossolanamente. Sbuccia l'aglio, schiaccialo con l'apposito utensile e mettilo in una casseruola
    con il burro.
    2) Poni la casseruola a bagnomaria e portala su fuoco basso. Il burro deve fondere senza friggere e l'aglio deve quasi
    sciogliersi, quindi schiaccialo con un cucchiaio di legno.
    3) Fai bollire l'acqua per la pasta. Aggiungi il sale, butta le pappardelle e falle cuocere al dente. Intanto, in una
    terrina posta su una casseruola contenente acqua calda, ma fuori dal fuoco, mescola la ricotta con un cucchiaio di
    legno, stemperandola con un filo dell'acqua della pasta; poi profumala con una macinata di pepe e insaporisci con una
    presina di sale.
    4) Scola le pappardelle, ma non completamente, e trasferiscile nella terrina della ricotta. Mescola rapidamente, poi
    aggiungi il burro fuso, dal quale avrai tolto eventuali residui di aglio. Completa con i gherigli di noce e il
    prezzemolo tritato, mescola di nuovo e servi subito, ben caldo.
    Riproduzione riservata