pappardelle-con-funghi-e-fegatini

Pappardelle con funghi e fegatini

  • Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pappardelle con funghi e fegatini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Pappardelle con funghi e fegatini: ecco un primo piatto perfetto da presentare ai vostri ospiti! Se volete potete preparare le pappardelle fresche ma, in alternativa, vanno benissimo anche quelle confezionate, che potete trovare nel banco frigo di tutti i supermercati.

    Preparazione

    1) Mettete 30 g di funghi secchi a bagno in una ciotola con acqua tiepida e lasciateli ammorbidire per mezz'ora.

    2) Sbucciate e tritate 1 cipolla, fatela leggermente rosolare in un tegame con 50 g di burro, 1 spicchio di aglio sbucciato e 100 g di prosciutto crudo sminuzzato, unite 400 g di polpa di pomodoro, salate, pepate e continuate la cottura a fuoco basso per 15 minuti.

    3) Lavate e asciugate 100 g di fegatini di pollo, tagliateli a tocchetti e fateli rosolare in un tegame con il burro rimasto, qualche foglia di salvia e i funghi scolati e tritati. Salate, pepate, bagnate con una spruzzata di vino, fatelo evaporare a fuoco vivo, poi abbassate la fiamma e continuate la cottura per 10 minuti.

    4) Unite i fegatini e i funghi al sugo di pomodoro, regolate di sale e pepe, mescolate e spegnete. Fate lessare 400 g di pappardelle all'uovo fresche in abbondante acqua bollente leggermente salata, scolatele e conditele subito con il sugo preparato.

    Riproduzione riservata