Pappardelle carciofi e gorgonzola

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pappardelle carciofi e gorgonzola


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Eliminate le foglie dure esterne dei 2 carciofi e tagliate via le punte e il pezzo terminale del gambo. Sbucciate la parte tenera del gambo, tagliatela a fettine e immergetele in una ciotola di acqua acidulata con il succo di mezzo limone; premete i carciofi sul piano di lavoro per farli aprire un po', poi tagliate via con forbici da cucina le spine rimaste,riduceteli a spicchietti e immergeteli nell'acqua acidulata.

    2) Tritate 2 scalogni e fateli soffriggere in un tegame con 20 g di burro e un filo di olio extravergine d'oliva; quando saranno appassiti, unite i carciofi sgocciolati e asciugati in carta da cucina; fateli rosolare, salate, pepate, mettete il coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per 10-15 minuti, il tempo necessario perché si inteneriscano anche i gambi.

    3) Prima di togliere dal fuoco aggiungete 200 g di gorgonzola dolce a tocchetti e 100 ml di panna fresca, mescolate e fate fondere il formaggio; alla fine profumate con le foglioline di 3 rametti di timo.

    4) Lessate 400 g di pappardelle fresche all'uovo in abbondante acqua salata, scolatele al dente senza sgocciolarle troppo e conditele con la salsa di carciofi e gorgonzola. Pepate, mescolate delicatamente e servite.

    La pasta fresca all'uovo è ottima per preparare primi piatti saporiti, come le pappardelle carciofi e gorgonzola, facili da preparare e pronti in poco più di mezz'ora. Questo piatto dal condimento cremoso di formaggio e verdura si può servire in un menù vegetariano nel periodo invernale. 

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata