Panzanella di friselle agli sgombri

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Panzanella di friselle agli sgombri


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Lavate e asciugate i 6 pomodori da insalata, il cetriolo e il mazzetto di basilico. Tagliate i pomodori a spicchietti. Sbucciate il cetriolo con un coltello o con un rigalimoni e poi tagliatelo a fettine sottili. Spezzettate con le mani le foglie di basilico. Sbucciate la cipolla rossa di Tropea, tagliatela a velo e mettetela a bagno in una ciotola con acqua fredda per circa 10 minuti. Poi scolatela e asciugatela tamponandola con carta da cucina.

    2) Spezzettate le 4 friselle e mettetele a bagno in un recipiente con acqua fredda per qualche minuto. Quando iniziano ad ammorbidirsi, strizzatele e trasferitele in una ciotola capiente. Conditele con una presa di sale, un cucchiaio di aceto di mele e 5-6 cucchiai di olio extravergine di oliva e mescolate.

    3) Sgocciolate i 150 g di filetti di sgombro e metteteli nella ciotola delle friselle con i pomodori, il cetriolo e la cipolla. Mescolate la panzanella, copritela con un foglio di pellicola trasparente e passatela in frigo per mezz'ora.

    4) Togliete la ciotola dal frigo, mescolate nuovamente e servitela fredda.


    Nel periodo estivo non c'e niente di meglio di una bella insalata di verdure e pesce che si serve freddo; la panzanella di friselle agli sgombri è un perfetto piatto unico pronto in soli 20 minuti, la preparazione è facile e non richiede cottura 

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata