Panna cotta e pesche caramellate

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Panna cotta e pesche caramellate


    invia tramite email stampa la lista

    Un dolce al cucchiaio dal sapore delicato, servito con salutare frutta fresca, ideale come dessert nel periodo estivo. La panna cotta e pesche caramellate, è facile da preparare e pronta in soli 30 minuti, non contiene uova, si serve fredda e con pochi ingredienti stupirai i vostri ospiti con la sua bontà.

    Preparazione

    1) Cuoci la panna. Metti 5 g di gelatina in fogli in una ciotola contenente 2 bicchieri di acqua fredda e falli ammorbidire per 10 minuti. Scalda nella pentola 3,5 dl di panna liquida fresca assieme a 1 dl di latte, 80 g di zucchero, alla parte gialla della scorza del limone e a 1/2 baccello di vaniglia inciso a metà, nel senso della lunghezza. Spegni appena la panna e il latte arrivano vicino al bollore e unisci 3 cucchiai di rum e la gelatina ben strizzata, mescolando con cura per farla sciogliere. Mescola con un cucchiaio di legno e fai intiepidire la miscela a temperatura ambiente.

    2) Fai la salsa. Filtra il composto attraverso un colino a maglie fitte e versalo nei 6 stampini. Disponili su un vassoio e mettili in frigorifero per 4-5 ore. Sbuccia 2 grosse pesche, tagliale a spicchietti, irrorale con il succo del limone e mettile nella padella. Cuocile a fuoco dolce per una decina di minuti, mescolandole con un cucchiaio di legno. Poco prima di spegnere, unisci 100 g di caramello , poi falle raffreddare.

    3) Decora e servi. Immergi per 2-3 secondi il fondo degli stampini in un recipiente contenente acqua bollente (oppure passa la lama sottile di un coltello intorno ai bordi) e sforma la panna cotta su piattini individuali. Irrora i dessert con il caramello e il sugo di cottura delle pesche. Disponi gli spicchietti di pesche caramellate, servendo, eventualmente, il dessert con foglioline di menta fresca, lavate e asciugate.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata