• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Padellata di patate e scalogni

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di patate a pasta gialla
    6 scalogni di media grandezza
    80 g di burro
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    1 Lessa le patate. Lava le patate , immergile, senza sbucciarle, in una pentola con abbondante acqua fredda. Cuoci le patate per circa 25 minuti, a partire dall'ebollizione (che deve essere dolce). Scolale e falle raffreddare completamente. In alternativa, puoi anche sbucciare le patate crude, tagliarle a fettine e scottarle velocemente in abbondante acqua bollente salata, poi sgocciolale e falle asciugare su un telo.
    2 Rosolale in padella. Sbuccia le patate raffreddate e tagliale in pezzi regolari. Spella gli scalogni e tagliali a spicchi. Scalda il burro e un filo d'olio nella padella di ferro o antiaderente, unisci le patate e gli scalogni, in un unico strato (se non fosse
    possibile, cuocili in due riprese). Lasciali rosolare per qualche minuto, in modo che formino una crosticina dorata e croccante uniforme. Mescola di tanto in tanto e delicatamente con un cucchiaio di legno.
    3 Completa e servi. Condisci le patate con un pizzico di sale e una macinata abbondante di pepe. Servi subito le patate ben calde su un vassoio o in un piatto da portata. Per consumarle, puoi usare stecchini o piccole forchettine di legno. Se vuoi, puoi servire le patate preparate in questo modo anche come contorno di arrosti di carne rossa e bianca, di pesce al forno o in umido.
    Puoi preparare questa ricetta anche con patate lessate che ti sono avanzate.

    Riproduzione riservata