Patate e peperoni in padella all’origano

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Patate e peperoni in padella all’origano


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Sciacquate 2 peperoni rossi, togliete i piccioli, apriteli in due, eliminate i filamenti e i semi e poi sciaquateli ancora per elimirare eventuali semi residui; quindi tagliateli le a piccole falde. Pelate 2 patate e tagliatele a fette, quindi a "strisce". Affettate 1 cipolla rossa.

    2) In una padella larga, scaldate un filo d'olio extravergine d'oliva e trasferitevi tutte le verdure contemporaneamente. Salate, pepate e cuocete a fuoco vivace, rigirando spesso gli ortaggi, in modo che si coloriscano uniformemente.

    3) Dopo 15 minuti di cottura, sfumate la padellata con 1/2 bicchiere di vino bianco e lasciate che evapori per qualche minuto; insaporite con 10 g di origano, cuocete per altri 5 minuti e servite patate e peperoni in padella.


    La padellata di patata e peperoni all'origano è un contorno di verdure sfizioso per gli amanti dei sapori stuzzicanti, un piatto vegano golosissimo che piace anche ai bambini e che apporta solo 180 calorie per porzione. Provate subito a prepararlo: vi bastano solo 30 minuti e una grossa padella.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata