Paccheri ripieni al gratin

Foto
5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Paccheri ripieni al gratin


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di paccheri
    200 g di pisellini freschi
    1 zucchina
    1 porro
    100 g di prosciutto cotto a dadini
    100 g di scamorza dolce
    30 g di pangrattato
    1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva
    50 g di grana grattugiato
    sale

    La ricetta in 4 mosse
    1) Lessate i paccheri in una pentola con abbondante acqua salata bollente, scolateli a metà
    cottura, conditeli con un filo di olio A e lasciateli intiepidire.
    2) Mondate e lavate la zucchina e tagliatela a
    bastoncini B; pulite anche il porro e tagliatelo a striscioline. Scaldate 3 cucchiai di olio in una padella e fatevi
    appassire le verdure insieme al prosciutto per 5 minuti, unite i pisellini, salate e proseguite la cottura per altri
    10 minuti.
    3) Tagliate a dadini la scamorza e mescolatela alle verdure, quindi farcite i paccheri con il composto C.
    Portate il forno alla temperatura di 200 °C.
    4) Ungete una pirofila da forno con l'olio e disponetevi i paccheri
    farciti. Mescolate il grana con il pangrattato e distribuitelo sui paccheri, quindi irrorate con un filo di olio
    extravergine e infornate per circa 20 minuti. Quando sono gratinati, sfornate, fate riposare per 5 minuti, quindi
    servite.

    Rosato del Conero

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata