• Procedura 45 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Orecchiette con cozze e patate

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di orecchiette fresche
    1 kg di cozze
    1 limone non trattato
    1 patata media
    1 dozzina di pomodorini semi secchi sott'olio
    1/2 bicchiere di vino bianco
    20 g di pistacchi sgusciati
    2 spicchi d'aglio
    1 mazzetto di prezzemolo
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe nero

    1) Preparate le cozze. Pulite le cozze trasferitele in una casseruola con 1 spicchio d'aglio schiacciato, i gambi di prezzemolo, la scorza di mezzo limone, il vino, pepe e 2 cucchiai di olio. Chiudete con il coperchio e cuocete su fiamma alta, finché si saranno aperte. Sgocciolatele con un mestolo forato ed eliminate quelle chiuse.
    2) Rosolate l'aglio. Filtrate il fondo di cottura delle cozze e tenetelo da parte. Spellate e tritate lo spicchio d'aglio rimasto, fatelo rosolare con 4 cucchiai di olio, unite i pomodorini e il fondo di cottura delle cozze.
    3) Cuocete le patate. Sbucciate la patata, tagliatela a dadini, uniteli al mix di aglio e pomodori e cuoceteli, coperti, per 10 minuti.
    4) Completate. Lessate le orecchiette in abbondante acqua bollente leggermente salata, scolatele al dente, trasferitele nella padella con le patate, unite 2 cucchiai di olio e le cozze sgusciate. Lasciate insaporire il tutto per qualche istante, mescolando, spolverizzate con una manciata di foglie di prezzemolo tritate grossolanamente insieme ai pistacchi e servite.
    un piatto di ispirazione pugliese, ma con un tocco in più
    Riproduzione riservata