Oca al forno con patate e cipolle fritte

4/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Oca al forno con patate e cipolle fritte


    invia tramite email stampa la lista

    Ecco la ricetta step by step per preparare un ricco secondo a base di oca accompagnato da un contorno gustoso di cipolle e patate. Un classico secondo della domenica e delle grandi occasioni, molto scenografico e saporito che conquisterà i vostri ospiti.

    • 1

      Tagliate a tocchetti il grasso dell'oca, mettetelo in una teglia a bordi alti e abbastanza grande per contenere 1 oca di circa 3,5 kg, già  pulita , unite 2 rametti di rosmarino e 1 spicchio di aglio e fatelo sciogliere a fiamma bassa.

    • 2

      Salate e pepate abbondantemente l'oca all'interno, quindi introducete il rosmarino e l'aglio rimasti e 2 foglie di alloro.

    • 3

      Sistemate l'oca nella teglia e fatela rosolare a fiamma bassa per 10 minuti, girandola da tutte le parti con l'aiuto di un forchettone.

    • 4

      Bagnatela con una spruzzata di 1/2 bicchiere di brandy e fiammeggiate; appena le fiamme si sono spente togliete la teglia dal fuoco. Accendete il forno impostando la temperatura sui 160°.

    • 5

      Coprite l'oca con un doppio foglio di alluminio, facendolo aderire bene intorno ai bordi della teglia.

    • 6

      Mettetela nel forno già  caldo e proseguite la cottura per 3 ore, girandola e bagnandola ogni tanto con il suo grasso. Trascorso questo tempo eliminate i fogli di alluminio, alzate la temperatura a 250° e cuocete per altri 10 minuti.

    • 7

      Mentre l'oca cuoce affettate 2 cipolle bianche e tagliate a spicchi  500 g di patate sbucciate. Mettete in una padella a bordi alti abbondante grasso d'oca e fatelo fondere. Aggiungete le patate e lasciatele dorare; a metà  cottura circa unite anche le cipolle; scolate il tutto su carta assorbente e spolverizzate di sale.

    • 8

      Scolate l'oca su un piatto da portata, contornatela con le verdure fritte e servite.

    Riproduzione riservata