Noci di capesante al bacon

5/5
  • Procedura 48 minuti
  • Cottura 18 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Noci di capesante al bacon


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Pelate 4 patate, tagliatele a fettine, mettetele in una casseruola con acqua fredda e cuocetele per 5 minuti dall'ebollizione. Scolatele e tenetele in caldo. Pulite 2 carciofi, tagliateli a fettine, tuffateli in acqua salata in ebollizione, acidulata con il succo del limone, e cuoceteli per 5 minuti. Scolateli e teneteli in caldo.

    2) Scongelate 800 g di capesante in frigo, staccate la parte rossa (coralli) da quella bianca (noci) e asciugate entrambi con carta da cucina. Lavate e asciugate le valve. Tagliate 4 fette di bacon a metà nel senso della lunghezza e poi della larghezza in modo da ottenere 4 strisce da ogni fetta. Avvolgete le noci con il bacon e fissate con uno stecchino.

    3) Sciogliete il burro in una padella con l'aglio sbucciato e schiacciato, unite le capesante al bacon, rosolatele per 4 minuti e sfumate con il vermut. Scolatele e tenetele in caldo. Mettete in padella i coralli e cuoceteli per 2 minuti, poi versate la panna, regolate di sale e pepe e spegnete. Eliminate l'aglio e frullate i coralli con il fondo di cottura.

    4) Suddividete nelle conchiglie patate, carciofi, capesante al bacon e la salsa preparata. Servite caldo.


    Un secondo di terra e mare servito nella conchiglia del mollusco di grande effetto per la tavola e dal sapore eccezionale. Le noci di capesante al becon servite sopra un letto di patate e carciofi sono facili da preparare, piacevolmente sfiziose e leggere. 

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata