Muffin soffici di frutta disidratata

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

I muffin sono dolcetti molto versatili, si possono gustare a colazione o per uno spuntino e sono perfetti per un buffet, un pic nic e in tante altre occasioni. Ecco una variante molto golosa e particolare, preparata con frutta fresca e disidratata e con farine di farro e di mais. Per dolcificare si usa lo sciroppo d'acero. Provateli anche voi, potete proporli ai bambini come merenda dopo la scuola e voi potrete accompagnarli con un te caldo

  • 1

    Tagliate la frutta. Sciacquate l'uvetta e fatela ammorbidire in acqua tiepida. Tagliate i fichi e le albicocche a cubetti molto piccoli (1/2 cm di lato). Tagliate la pera sbucciata a dadini di circa 1 cm di lato e irroratela con succo di limone, perchè non annerisca.

  • 2

    Preparate il composto. Mescolate le farine con il lievito in una ciotola, unite un pizzico di sale e la scorza grattugiata dell'arancia. In un'altra ciotola, sbattete con una frusta, il succo di pera, lo sciroppo d'acero e l'olio; versate a filo il liquido nella ciotola con le farine e amalgamate bene.

  • 3

    Completate. Aggiungete al composto preparato la frutta secca, l'uvetta sgocciolata e asciugata e i cubetti di pera sgocciolati e amalgamate il tutto, mescolando con un cucchiaio di legno.

  • 4

    Cuocete la torta. Versate il composto in uno stampo da 6 muffin, imburrato. Livellate e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti.

di IN TAVOLA Riproduzione riservata