mousse-di-cannellini-con-gamberi immagine

Mousse di cannellini con gamberi

  • Procedura
    25 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Mousse di cannellini con gamberi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Puoi rendere questa ricetta ancora più ricca e golosa unendo 2-3 false di peperoni arrostiti in agrodolce a cubetti, qualche goccia di Tabasco e 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro e 1 pizzico di origano secco. In alternativa ai gamberetti, puoi gustare la mousse con crostini di pane alle olivegrissini al sesamo o alle erbe aromatichepomodori semisecchi, ecc. A questa pagina trovi tante altre ricette con i fagioli cannellini.

    Fai la mousse. Sgocciola 400 g di cannellini, sciacquali sotto acqua fredda corrente e versali in un pentolino con 3 cucchiai di acqua. Scaldali a fiamma bassa senza far bollire, mettili nel mixer e aggiungi 1/2 spicchio d'aglio, 4 cucchiai di olio, 1 di aceto balsamicosale e pepe e frulla, fino a ottenere un composto cremoso. Tienilo in caldo. 

    Pulisci i gamberi. Sguscia 400 g di code di gamberi, incidili sul dorso con un coltellino affilato ed elimina il filetto nero, aiutandoti con uno stecchino. Sciacquali bene sotto acqua fredda corrente e mettili ad asciugare su fogli di carta da cucina. Taglia la baguette a fettine di circa 1-2 cm di spessore, poi tostale sotto il grill del forno circa 2 minuti per parte. 

    Salta i gamberi. Intanto, scalda un filo di olio nella pentola antiaderente con il 1/2 spicchio d'aglio rimasto tritato. Aggiungi i gamberi e falli saltare a fuoco vivace per qualche istante. Irrora con 1 dl di vino bianco secco o, a piacere, con 1 bicchierino di vermouth dry e lascialo completamente evaporare. Spegni e regola di sale e pepe.

    Suddividi la mousse di cannellini tiepida, i gamberi e le fettine di pane nei piatti. Decora con qualche goccia di aceto balsamico e con steli di erba cipollina tagliuzzati con le forbici e servi subito.

    Riproduzione riservata