Moscardini in tegame

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Moscardini in tegame


    invia tramite email stampa la lista

    800 g di moscardini
    1 peperone rosso
    1 peperone giallo
    2 spicchi di aglio
    5 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 bicchiere e 1/2 di vino bianco
    1 ciuffo di prezzemolo
    sale
    pepe

    1) Pulite i moscardini svuotando le sacche ed eliminando i beccucci e gli occhi, poi sciacquateli brevemente sotto un
    getto di acqua corrente e asciugateli con cura.
    2) Lavate i peperoni, quindi apriteli a metà, eliminate i piccioli, i semi e le coste bianche interne, poi tagliateli a
    falde lunghe e strette (foto A).
    3) Tritate finemente gli spicchi di aglio e fateli imbiondire nell'olio extravergine di oliva in un tegame di
    terracotta; quando avranno preso colore aggiungete i moscardini e lasciateli rosolare per 3-4 minuti a fuoco vivace
    (foto B).
    4) Bagnate con il vino e lasciatelo sfumare per 1 minuto, quindi abbassate la fiamma. Tritate il ciuffo di prezzemolo e
    unitelo ai moscardini lasciandone da parte circa 1/3.
    5) Aggiungete i peperoni (foto C), mescolate con cura, chiudete il tegame con un coperchio e lasciate cuocere per 1/2
    ora; a cottura ultimata, spolverizzate con il prezzemolo tritato che avete tenuto da parte, salate, profumate con il
    pepe e servite.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata