Idee in cucina

Minestra maritata alla napoletana

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Minestra maritata alla napoletana


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Pulite, lavate e tagliate a tocchetti 250 g di scarola, 250 g di cicoria selvatica (si può sostituire con catalogna tenera) e 250 g di finocchi. Quindi lessate le verdure separatamente: per 2-3 minuti la scarola, per 10 minuti la cicoria (o la catalogna) e i finocchi; scolatele e strizzatele.

    2) Tritate 1 costola di sedano e fatelo soffriggere in una casseruola con 100 g di pancetta tesa a dadini e 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva; unite 1,2 l di brodo di carne caldo, portatelo a ebollizione, abbassate la fiamma e continuate la cottura della minestra per 20 minuti. Aggiungete le verdure lessate, regolate di sale, pepate e cuocete ancora per 10 minuti.

    3) Suddividete la minestra maritata nelle fondine e completatela con un filo di olio evo crudo e 50 g di pecorino grattugiato.

    La minestra maritata è un piatto tipico della cucina napoletana, una ricetta regionale che porta in tavola l'unione perfetta tra verdure e carne. Uno sposalizio di gusto celebrato in particolare nel periodo delle Feste quando questo piatto tradizionale si presta a essere il primo del menu di Natale.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata