Millefoglie con crema chantilly

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Millefoglie con crema chantilly


    invia tramite email stampa la lista

    2 confezioni di pasta sfoglia rettangolare già stesa
    1/2 l di latte fresco
    6 tuorli
    60 g di farina
    2 dl di panna fresca
    40 g di zucchero a velo
    125 g di zucchero semolato
    350 g di fragole
    1/2 limone non trattato



    1) Ricavate dalle sfoglie srotolate con sotto la carta da forno in dotazione 4 dischi di 15 cm di diametro. Trasferite
    dischi e carta da forno sulla placca, bucherellateli e spolverizzateli con metà dello zucchero a velo. Infornate a
    200° per 10 minuti.
    2) Portate a ebollizione il latte in un pentolino con la scorza del limone grattugiata. Intanto montate i tuorli e lo
    zucchero con la frusta a mano. Unite la farina, poca per volta, ai tuorli, alternandola con 1 mestolo di latte filtrato,
    mescolando. Versate il latte caldo rimasto filtrato e mescolate. Cuocete la crema a fuoco basso per circa 10 minuti, me
    scolando in continuazione.
    3) Pulite le fragole e tagliatele a pezzi. Montate la panna freddissima e incorporatela alla crema pasticcera fredda.
    Sistemate il primo disco di sfoglia in un piatto da portata, copritelo con 1/3 della crema e delle fragole, mettete il
    secondo disco e proseguite con gli strati. Terminate, spolverizzando l'ultimo disco con lo zucchero a velo rimasto e
    guarnite, a piacere, con 2-3 fragole a metà.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata