Maccheroni alla finanziera in crosta

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà elaborata

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Maccheroni alla finanziera in crosta


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di maccheroni
    farina
    un cucchiaino di amido di mais
    un uovo
    zucchero
    cannella
    3 dl di vino bianco
    una cipolla
    uno scalogno
    2 dadi
    2 foglie di salvia
    Marsala
    un rametto di rosmarino
    brodo
    80 g di prosciutto crudo
    200 g di petto di pollo
    olio
    100 g di piselli surgelati
    250 g di burro
    100 g di filone di vitello
    300 g di champignon
    sale
    pepe

    1 Lavorate 300 g
    di farina con 150 g di burro, una presa di sale, una di zucchero e una di cannella, l'uovo e un dl di vino. Fate
    riposare la pasta avvolta in un telo in frigorifero.
    2 Preparate la finanziera: fate appassire in 3 cucchiai di olio la
    cipolla, la salvia e il rosmarino tritati; unite i piselli, il prosciutto tagliato a dadini e il pollo a listarelle, i
    funghi e il filone a tocchetti. Dopo circa una decina di minuti versate un dl di Marsala e fatelo evaporare; cospargete
    di farina, salate, pepate, unite un mestolo di brodo e fate cuocere per 20 minuti, coperto.
    3 Rosolate in 100 g di burro lo scalogno tritato e unite i dadi e l'amido di mais stemperato in 2 dl di vino.
    4 Fate cuocere al dente in
    abbondante acqua salata i maccheroni, scolateli e conditeli con la salsa.
    5 Foderate uno stampo a cerniera di 18 cm di
    diametro unto di olio con 2 terzi della pasta. Mettete a strati maccheroni e finanziera, coprite con la pasta rimasta,
    pressate i bordi e decorate con i ritagli: cuocete in forno già caldo a 190° per 45 minuti.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata