Losanghe di polenta, speck e radicchio

  • Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Losanghe di polenta, speck e radicchio

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Monda il radicchio rosso, elimina il torsolo, lavalo e taglialo a listerelle. Quindi, fallo saltare in una padella antiaderente con l'olio extravergine.

    2) Fai scaldare 1 litro di acqua in una pentola e, quando inizia a bollire, salala, abbassa la fiamma e versa a pioggia la farina di mais, mescolando con una frusta. Fai cuocere circa 5 minuti e, al termine, unisci il radicchio saltato, mescolando.

    3) Stendi la polenta, ancora calda, a uno spessore di 1/2 centimetro sulla placca del forno, o su un piano di marmo, e lasciala raffreddare, quindi girala e falla asciugare anche dall'altro lato.

    4) Taglia la polenta a losanghe o a rettangoli e friggila in due-tre riprese, con l'olio di arachidi per 2-3 minuti in una padella a bordi alti con cestello. Scolala ben dorata, su della carta assorbente da cucina, per eliminare l'unto in eccesso, e servila accompagnandola con dello speck


    Abbinamenti felici

    Questo è un piatto semplice, ma completo. La polenta fa da sovrana e l'abbinamento con il radicchio amarognolo e lo speck affumicato permette di unire in modo equilibrato diversi sapori e profumi. Accompagnare il piatto con del Cabernet.

    Riproduzione riservata