Lonza di maiale al forno

5/5
  • Procedura 2 ore
  • Cottura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Lonza di maiale al forno


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    Lonza di maiale al forno
    Con il termine lonza di maiale si intendono due diverse parti di questo animale. Nel nord Italia è nota come lombata, mente nel centro-sud è detta anche capocollo, ed è un salume che si ricava dal collo del suino. Questa ricetta propone un pezzo di carne, detta appunto lombata, che potrà essere un gustoso secondo di carne.

    È un piatto molto succulento e adatto da portare in tavola sia durante le feste ma anche per il classico pranzo domenicale in famiglia. Questo arrosto è una preparazione piuttosto semplice ma è consigliabile scegliere un taglio di carne con poco grasso sulla superficie per non disperdere i liquidi durante la cottura. È ottima servita con un contorno di patate e può essere consumata sia calda che fredda, magari dentro un panino. Un pranzo perfetto per un pic-nic o per essere gustato in pausa pranzo in ufficio.

    • Prepara la carne. Indossa dei guanti in lattice usa e getta e taglia, in senso longitudinale, 1 peperoncino fresco. Strofina accuratamente la lombata con il peperoncino.
    • Cuoci l'arrosto. Scalda poco olio extravergine di oliva nella padella antiaderente e rosola il maiale per qualche minuto a fuoco vivace. Trasferisci la carne nella casseruola con 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva, i rametti di timo e l'aglio spellato. Irrora con il vino bianco e lascialo completamente evaporare a fuoco medio-alto. Abbassa la fiamma, aggiungi 1 mestolino di brodo caldo e cuoci a fiamma moderata per 1 ora e mezza abbondante. Irrora, di tanto in tanto, con altro brodo e gira l'arrosto ogni 10 minuti circa. Regola di sale a metà cottura. Alza la fiamma negli ultimi 10 minuti, girandolo spesso, per farlo ben dorare.
    • Fai la salsa e servi. Mentre cuoce l'arrosto, prepara la salsa di accompagnamento. Passa velocemente sotto acqua fredda corrente i cetriolini, i capperi e le olive verdi, sgocciolali, riducili a piccoli dadini e trasferiscili in una ciotola. Taglia a rondelle il peperoncino rimasto e aggiungilo alla dadolata. Estrai la lombata dalla casseruola e avvolgila nell'alluminio. Aggiungi alla dadolata il fondo di cottura dell'arrosto, 1 cucchiaio di aceto e 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e mescola.
    • Taglia l'arrosto e disponilo a raggiera su un piatto da portata. Disponi al centro qualche cucchiaiata di salsa e servi.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata