Idee in cucina

Linguine ai frutti di mare

4/5
  • Procedura 4 ore 45 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Linguine ai frutti di mare


    invia tramite email stampa la lista
    Linguine ai frutti di mare
    La trovi anche su:

    1) Pulite tutti i frutti di mare. Mettete a bagno per almeno 4 ore in acqua fredda salata le vongole, cambiando spesso l'acqua. Sbollentate i pomodori, pelateli, privateli dei semi e tagliuzzateli. In un grosso tegame scaldate l'olio, unite il
    prezzemolo e l'aglio sbucciato e lasciate sfrigolare per un istante, versate i pomodori e lasciate su fuoco alto 1-2 minuti.

    2) Ponete in una casseruola le vongole e le cozze, coprite con un coperchio e lasciate su fuoco moderato per circa 5 minuti, fino a quando tutte le conchiglie si saranno aperte. Estraete i molluschi, lasciando da parte qualche conchiglia piena per decorare.

    3) Aggiungete calamaretti e seppioline e fate cuocere per 15 minuti, quindi unite gli scampi sgusciati, i molluschi delle vongole e delle cozze quindi cuocete per altri 10 minuti. Eliminate l'aglio.

    4) Lessate le linguine in abbondante acqua salata, scolatele al dente quindi conditele con il sugo ai frutti di mare, mescolate bene, servite nei piatti da porzione, cospargete con il prezzemolo tritato, infine portate in tavola

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata