Lingue di gatto alle mandorle

/5
  • Procedura 50 minuti
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Lingue di gatto alle mandorle


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Prepara gli ingredienti. Monta 2 albumi d'uovo a neve ben ferma con la frusta. Versa in una grossa ciotola 50 g di zucchero semolato, 50 g di farina 00 setacciata, la scorza grattugiata di 1 limone non trattato50 g di mandorle spellate e tritate, 50 g di burro ammorbidito e mescola bene, unisci gli albumi montati e mescola ancora per amalgamare delicatamente il tutto.

    2) Riempi la tasca e fai i biscotti. Introduci l'impasto delle lingue di gatto in una tasca da pasticciere con la bocchetta piatta e liscia con una spatola. Fodera una placca da forno con un foglio di carta da forno e distribuisci sopra il composto. Crea dei bastoncini, lunghi circa 7 cm e distanti 3-4 cm gli uni dagli altri, poi appiattiscili delicatamente con la lama di un coltello.

    4) Cuoci le lingue di gatto alle mandorle. Metti i biscottini nel forno già caldo a 190° C per circa 8 minuti, finché diventano dorati. Quindi spegni e togli la placca dal forno.

    5) Servi e gusta. Disponi le lingue di gatto su una gratella e lasciale raffreddare, poi offrile con caffè, cioccolato in tazza, gelato o creme al cucchiaio. Se le vuoi regalare, confezionale in scatole di latta o di cartone, oppure in vasetti di vetro ben chiusi, decorati con nastri fantasia, filo di rafia e fiorellini freschi.

    Scelti per te