Kulfi di mango

4/5
  • Procedura 25 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Kulfi di mango


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Fai il composto. Versa 1/2 dl di panna in un pentolino, scaldala leggermente, unisci una bustina di stimmi di zafferano e mescola bene. Per migliorare il gusto degli stimmi, disponili fra 2 fogli di alluminio e appoggiaci sopra per qualche minuto una pentola calda (se preferisci, va bene anche il ferro da stiro caldo). Il calore esalterà l'aroma. Spegni il fuoco, lascia intiepidire per pochi minuti e incorpora 300 g di latte concentrato.

    2) Prepara il purè di mango. Lava un mango di circa 300 g, sbuccialo, privalo del nocciolo, taglia la polpa a pezzi e frullala con un mixer a immersione, fino a ottenere un purè fine e omogeneo.

    3) Completa e servi. Unisci il purè di mango al composto di panna e latte concentrato, amalgama bene il composto con un cucchiaio di legno. Trasferisci il preparato in 6 bicchierini e riponili in freezer.

    4) Lascia gelare i kulfi per almeno 8 ore, toglili dal freezer 10 minuti prima di servirli e guarniscili, a piacere, con nastri sottili di polpa di mango fresco.


    Un dessert etnico, fresco di frutta dall'aroma deciso dello zafferano, che dona il suo colore lucente, tipico dell'India, perfetto da servire nel periodo caldo estivo. Il kulfi di mango è facile da fare, pronto in meno di mezz'ora, si serve freddo e volendo potete conservarlo nel congelatore.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata