involtini di carne ripieni

Involtini di carne ripieni

  • 11 10 2021
Un'idea golosa per trasformare delle semplici fettine di carne in un secondo sfizioso: gli involtini di carne ripieni!
  • Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Involtini di carne ripieni

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Gli involtini di carne ripieni sono sempre una sorpresa a tavola: riescono a stupire il palato con consistenze diverse, la morbidezza della carne e il succulento ripieno. Sono facili da preparare e puoi cuocerli al forno, al sugo di pomodoro o in padella con gli aromi come la nostra ricetta!

    Gli ingredienti per gli involtini di carne ripieni

    La carne più adatta per gli involtini di carne ripieni è quella dei grossi muscoli, da cui si possono ricavare fette senza membrana connettiva che, durante la cottura, potrebbe cedere, facendo aprire l’involtino, quindi perdendo il ripieno. Sono quindi consigliati alcuni tagli del quarto posteriore del vitello, del maiale o manzo, come la fetta di mezzo, la noce e il codone. Per il pollo o il taccino scegli il petto o la fesa.

    Le fette di carne dovrai rifilarle prima di farcirle: puoi dargli la forma rettangolare oppure a triangolo, lasciando uno dei lati corti leggermente a punta che ti servirà per chiudere meglio il rotolino. Se fai involtini piccoli, puoi chiudere i lati con gli stecchini di legno. Se invece gli involtini sono grossi, è meglio legarli con il refe, chiudendo l'involtino sia nel senso della larghezza sia in quello della lunghezza, per evitare che il ripieno esca durante la cottura.

    Per il ripieno, puoi sbizzarrirti! Per esempio, formaggio grattugiato, prezzemolo e aglio è un semplice ripieno che dà sapore alla carne ma gli involtini di carne puoi riempirli con tanti altri ingredienti:

    • prosciutto e formaggio filante;
    • verdure lessate e uova sode;
    • acciughe, uvetta, pinoli;
    • erbe aromatiche, salame o carne macinata.

    Oppure, se invece vuoi provare il nostro ripieno ti basta procurarti la pancetta di maiale dolce o affumicata, un formaggio dolce, tipo provola o provolone, foglie di alloro, aglio: sono gli involtini di carne ripieni cotti in padella con olio evo e vino bianco, facili, semplici e davvero squisiti: provali subito!

    Preparazione degli involtini di carne ripieni

    1. Rifila 8 fettine di vitello per ricavare dei triangoli di circa 10 cm per lato. Taglia 130 gr di pancetta a cubetti e 130 gr di formaggio dolce a pezzetti.
    2. Distribuisci il ripieno al centro di ogni fettina, richiudi le fette a pacchetto e sigilla l'involtino con una stecchino di legno, facendo in modo che il ripieno non fuoriesca in cottura.
    3. Rosola uno spicchio d'aglio sbucciato in 2 cucchiai di olio di oliva evo in una padella antiaderente, abbastanza grande da contenere tutti i tuoi involtini.
    4. Elimina l'aglio e disponi gli involtini per rosolarli 2 minuti su tutti i lati.
    5. Adesso aggiungi 1 bicchiere di vino bianco e 2-3 foglie di alloro. Metti il coperchio e prosegui la cottura dei tuoi involtini di carne ripieni a fuoco basso per altri 7/8 minuti. Se in questo lasso di tempo il sugo si asciuga, aggiungi un poco di acqua o di brodo, tiepidi.
    Riproduzione riservata