Polenta in umido con moscardini

4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 35 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polenta in umido con moscardini


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Sciacquate 500 g di moscardini puliti sotto abbondante acqua corrente e asciugateli con carta assorbente. Sbucciate 1 spicchio d'aglio e tritatelo finemente, tritate anche gli aghi di un rametto di rosmarino. Trasferite l'aglio in una casseruola e lasciatelo soffriggere dolcemente con un pizzico di peperoncino, 3 cucchiai d'olio e 1 di acqua tiepida.

    2) Unite i moscardini, fateli rosolare su fiamma media, aggiungete il rosmarino e mezzo bicchiere di vino bianco, regolate di sale e lasciate leggermente evaporare il vino. Abbassate la fiamma, coprite la casseruola e cuocete i moscardini per circa 30 minuti, fino a che risulteranno morbidi.

    3) Preparate la polenta secondo il modo e i tempi indicati sulla confezione (sono sufficienti pochi minuti), poi conditela con 2 cucchiai del sugo di cottura dei moscardini mescolando bene. Versate la polenta nei singoli piatti, disponete al centro i moscardini irrorati con il loro sughetto e servite ben caldo.


    Saltati in padella oppure come condimento di un ottimo primo, i moscardini sono dei molluschi che si prestano a tantissime preparazioni. In questa ricetta li preparate alla maniera classica, in umido. Per conferire corpo e sostanza al piatto, l'abbinamento con la polenta è l'ideale. A questa pagina potete scoprire altri metodi di preparazione dei moscardini.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata