• Procedura
    3 ore 30 minuti
  • Cottura
    2 ore 30 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

I vincisgrassi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Per la pasta:
    500 g di farina -
    300 g di semola di grano duro -
    5 uova -
    50 g di burro -
    Marsala (o vin santo) -
    sale
    Per il ragù:
    200 g di regaglie di pollo -
    200 g di cervella di vitello -
    300 g di carne di manzo tritata -
    50 g di lardo -
    50 g di burro -
    una carota -
    una cipolla -
    vino bianco -
    3 cucchiai di concentrato di pomodoro -
    poco brodo -
    sale, pepe
    Per la besciamella e per condire:
    100 g di burro -
    40 g di farina -
    mezzo litro di latte -
    100 g di parmigiano reggiano
    grattugiato -
    un piccolo tartufo di Acqualagna -
    noce moscata -
    sale, pepe



    1 Preparare il ragù Sbollentate le regaglie (esclusi i fegatini) e la cervella che priverete delle pellicine. Fate
    soffriggere con il burro, in una casseruola, il lardo, la cipolla e la carota tritati, poi aggiungete le regaglie e la
    cervella tagliati a dadini e la carne tritata.
    2 Aggiungere il pomodoro Fate rosolare il tutto, mescolando e bagnando
    ogni tanto con poco vino, poi unite il concentrato diluito in un bicchiere di brodo; cuocete il ragù per un paio d'ore,
    unendo, se necessario, altro brodo. Alla fine unite i fegatini tagliati a dadini; salate e pepate.
    3 Preparare la
    pasta Mescolate la farina con la semola e poco sale, unite il burro e le uova e impastate il tutto bagnando con qualche
    cucchiaio di Marsala, quanto basta per ottenere una pasta liscia e compatta. Stendetela allo spessore di pochi mm e
    ritagliatela a larghe lasagne.
    4 Cuocere la besciamella Fate fondere in una casseruolina 50 g di burro, incorporatevi la farina e diluite con il latte. Cuocete per una decina di minuti, mescolando, e condite con sale, pepe e noce moscata. Lessate le lasagne, poche alla volta, in abbondante acqua bollente salata.
    5 Condire i vincisgrassi Imburrateil fondo di una teglia a bordi alti, copritelo con uno strato di lasagne, conditele con un velo di besciamella, un po'di ragù, parmigiano, lamelle di tartufo e fiocchetti di burro; proseguite a strati alternando i diversi ingredienti.
    6Cuocerli in forno Terminate con uno strato di besciamella, fiocchetti di burro e parmigiano; coprite con pellicola e
    mettete in frigorifero per un paio d'ore. Circa mezz'ora prima di servire infornate a 200° e cuocete finché la superficie dei vincisgrassi sarà gratinata.
    Riproduzione riservata