Gratin di pollo e verdure alla birra

5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gratin di pollo e verdure alla birra


    invia tramite email stampa la lista

    Ne avete abbastanza del solito, seppur buonissimo pollo allo spiedo? Il pollo è una carne che si presta a tantissime preparazioni golose e allo stesso tempo semplici da realizzare. Per esempio, questo gratin di pollo e verdure alla birra è il piatto perfetto da presentare ai vostri ospiti.

    • Staccate le foglie dai rametti di 1 mazzetto di prezzemolo, lavatele, asciugatele e tritatele; legate i gambi con 1 foglia di alloro e 1 rametto di timo. Tagliate 600 g di petto di pollo a dadi, infarinateli e rosolateli in una casseruola con 20 g di burro.
    • Unite 1 cucchiaino di zucchero di canna, il mazzetto aromatico, 400 g di cipolline borettane pelate, 1 costola di sedano e 2 carote, puliti e ridotti a tocchetti. Versate 2,5 dl di birra chiara e mezzo litro di brodo vegetale, salate, coprite e proseguite la cottura per 40 minuti. Eliminate il mazzetto aromatico, incorporate 2 tuorli sbattuti con 1 dl di panna, il prezzemolo tritato e il succo di 1 limone e spegnete.
    • Tritate 150 g di mollica di pane nel mixer con il burro rimasto fino a ottenere un composto a grosse briciole. Trasferite il pollo e le verdure in una pirofila ovale di 24x6 cm, cospargete tutto con il mix di mollica, compattatelo leggermente con le mani, pepate e cuocete in forno a 220° per 20 minuti o fino a quando la superficie sarà dorata.
    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata