foto gramigna-con-zucca-e-salsiccia

Gramigna con zucca e salsiccia

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gramigna con zucca e salsiccia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Gramigna con zucca e salsiccia

    La trovi anche su:

    La gramigna con zucca e salsiccia è un primo piatto autunnale saporitissimo e molto facile da preparare! Nessuno in tavola portà resistere a un abbinamento tanto sfizioso. Cucinalo insieme a Donna Moderna, seguendo le istruzioni della ricetta step by step.

    1) Private la polpa di zucca dei semi e dei filamenti; tagliatela a cubetti regolari con un coltello robusto, sistemateli su una placca foderata con carta da forno bagnata e strizzata e metteteli in forno già caldo a 180°C per 4-5 minuti o quanto basta a farli asciugare bene.

    2) Eliminate la pelle della salsiccia e sminuzzate la polpa con una forchetta. Tostate i semi di finocchio in un wok o in una padella profonda con 2 cucchiai di olio caldo; unite il peperoncino e poi la salsiccia e rosolatela, mescolandola con un cucchiaio di legno per sgranarla in modo uniforme.

    3) Bagnate il soffritto di salsiccia con l'aceto di mele, alzate la fiamma al massimo e fatelo consumare quasi del tutto, continuando a mescolare con il cucchiaio di legno. Se volete un aroma più intenso, sostituite l'aceto di mele con quello di vino, bianco o rosso.

    4) Togliete i cubetti di zucca dal forno e trasferiteli nella padella sul fuoco; mescolateli alla salsiccia con un cucchiaio di legno e fateli saltare a fiamma vivace per 3-4 minuti o finché saranno dorati uniformemente.

    5) Bagnate con un mestolo di brodo bollente, coprite e cuocete per 10-15 minuti a calore moderato. Attenzione, il tempo di cottura dipende dalla qualità della zucca: l'importante è che alla fine risulti tenera ma soda e non spappolata.

    6) Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente senza sgocciolarla troppo e tenete da parte un po' d'acqua di cottura. Mettetela in padella con il condimento.

    7) Saltate pasta e condimento in padella per un paio di minuti, unendo se necessario l'acqua tenuta da parte.

    8) Servite la pasta con zucca e salsiccia. La salsiccia rosolata è il tipico condimento della gramigna. L'aggiunta della zucca, oltre ad alleggerire il sugo, crea un piacevole contrasto di sapori.

    Riproduzione riservata