• Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà elaborata

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocchi ripieni al ragù

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Un kg di patate
    un uovo
    farina
    zafferano
    100 g di fontina
    50 g di mortadella
    50 g di prosciutto crudo
    una cipolla
    150 g di polpa di manzo tritata
    salvia
    basilico
    prezzemolo
    un bicchiere dì vino bianco secco
    3 cucchiai di grana grattugiato
    500 g di passato di pomodoro
    olio
    burro
    sale
    pepe

    COME SI PREPARA
    Tritate grossolanamente la cipolla, il prosciutto e la mortadella. Fateli soffriggere in una casseruola di coccio con 40 g di burro e 2 cucchiai di olio. Unite la carne e lasciate insaporire: irrorate con il vino e, quando sarà evaporato, salate, pepate, unite il passato di pomodoro e un cucchiaio di aromi misti tritati. Coprite e cuccete per circa un'ora. Nel frattempo fate lessare le patate. Scolatele e sbucciatele ancora bollenti. Passatele allo schiacciapatate. Disponete il passato sulla spianatoia. In una terrina mescolate 150 g di farina con una bustina di zafferano e conl'uovo prima sbattuto e incorporate il composto al passato di patate (foto 1 ). Togliete la crosta alla fontina e tagliatela a dadini di mezzo centimetro di spessore. Con le mani umide formate delle palline di patate della dimensione di una noce, al centro delle quali infilerete con leggera pressione un dadino di formaggio (foto 2). Passate i gnocchetti nella farina e immergeteli pochi per volta in acqua salata in ebollizione. Man mano che verranno a galla, estraeteli con una schiumarola. Conditeli con il sugo preparato, tenuto in caldo (foto 3), spolverizzate con il grana e servite.
    Riproduzione riservata