Gnocchi pesto e scampi

5/5
  • Persone 4

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi pesto e scampi


    invia tramite email stampa la lista

    Gnocchi pesto e scampi

    1) Per gli gnocchi, lessa 800 grammi di patate per quaranta minuti, finché saranno morbide. Intanto preparate il pesto, frullando 30 grammi di basilico con 30 grammi di pinoli, uno spicchio d'aglio, 30 grammi di grana padano, un po' di sale e un decilitro circa di olio.

    2) Scotta sedici gamberi e quattro scampi in acqua bollente per due o tre minuti. Tieni in caldo gli scampi e sguscia i gamberi, privandoli anche del filetto nero sul dorso. Tagliali a pezzetti e condiscili con un paio di cucchiai di pesto.

    3) Sbucciate le patate calde, passale subito allo schiacciapatate e raccoglile sulla spianatoia infarinata; unisci 200 grammi di farina, un uovo e prepara gli gnocchi.

    4) Lessa gli gnocchi, pochi per volta, in acqua bollente salata, scolandoli con un mestolo forato appena affiorano in superficie. Versa metà del pesto sul fondo di una ciotola, unisci gli gnocchi, i gamberi conditi, il pesto rimasto e gli scampi tenuti da parte.

    Gnocchi pesto e scampi

    Con questa ricetta degli Gnocchi pesto e scampi puoi offrire una variante saporita e raffinata dei classici gnocchi al pesto, unendo in un perfetto connubio i sapori della terra, del basilico e dei pinoli, ai profumi e sapori del mare, con gamberi e scampi.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata