gnocchi-di-patate-con-merluzzo-e-carciofi preparazione

Gnocchi di patate con merluzzo e carciofi

  • Procedura
    1 ora 50 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocchi di patate con merluzzo e carciofi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Gli gnocchi con polpette di merluzzo e carciofi sono un primo piatto delicato e gustoso. Per questa ricetta preparerete gli gnocchi freschi, fatti a mano, ma se avete poco tempo a disposizione potete utilizzare quelli che trovate nel banco frigo di tutti i supermercati.

    Preparate l'impasto. Lessate 1 kg di patate con la buccia, scolatele, sbucciatele ancora calde, passatele allo schiacciapatate e fatele intiepidire sulla spianatoia. Salatele, unite 1 cucchiaio di olio, 2 tuorli, 200 g di farina e impastate. Se necessario, unite ancora un po' di farina. Lasciate riposare 5 minuti.

    Fate gli gnocchi. Dividete l'impastoa pezzetti, passateli man mano sulla spianatoia cosparsa con la farina rimasta, per ottenere tanti bastoncini; tagliateli a tocchetti di 2 cm e schiacciateli leggermente con il pollice su rebbi di una forchetta. Trasferiteli su un vassoio foderato con carta da forno e metteteli in frigo.

    Pulite il pesce. Eliminate la pelle e le eventuali lische ai 350 g di merluzzo salato già ammollato e tagliate la polpa a pezzettini.

    Cuocete. Togliete ai 3 carciofi le foglie esterne e le spine, arrotondate i fondi, divideteli a metà, eliminate il fieno centrale e immergeteli in acqua acidulata con succo di 1 limone. Scaldate 3 cucchiai di olio in una padella con 1 spicchio d'aglio spellato e diviso a metà. Unite i carciofi sgocciolati e tagliati a fettine e fateli saltare per qualche istante. Togliete l'aglio, aggiungete il merluzzo, irrorate con 6 cucchiai di vino bianco secco e fatelo evaporare. Unite 18 olive taggiasche snocciolate, coprite e cuocete per 8 minuti, bagnando con qualche cucchiaio di 1/2 bicchiere circa di brodo vegetale. Salate e pepate a fine cottura. Lessate gli gnocchi in acqua bollente salata, scolateli con un mestolo forato appena salgono in superficie e trasferiteli nella padella con il condimento.

    Unite 1/2 cucchiaio di prezzemolo tritato, spadellate per qualche istante e servite subito.

    Riproduzione riservata