Gnocchi di patate con fonduta di brie

5/5
  • Procedura 1 ora 50 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi di patate con fonduta di brie


    invia tramite email stampa la lista
    Gnocchi di patate con fonduta di brie
    La trovi anche su:

    1) Prepara l'impasto: metti le patate lavate in una pentola con molta acqua fredda e lessale per almeno 35-40 minuti dal bollore. Sbucciale, ancora calde, e passale subito nello schiacciapatate sulla spianatoia. Allargale e lasciale leggermente intiepidire. Unisci al puré un pizzico di sale, 200 grammi di farina e l'uovo. Impasta e fai riposare per 5 minuti.

    2) Crea gli gnocchi: dividi l'impasto in 7-8 parti. Rotola una parte sulla spianatoia infarinata, per ottenere un lungo bastoncino di 1,5 centimetri di spessore e taglialo a tocchetti di 2-2,5 centimetri di lunghezza. Passa gli gnocchi ottenuti sui rebbi di una forchetta e disponili in vassoi foderati di carta da forno, senza sovrapporli. Procedi allo stesso modo con il resto dell'impasto.

    3) Rosola l'aglio spellato e 1 rametto di rosmarino in un pentolino con 30 grammidi burro. Elimina aglio e rosmarino, abbassa il fuoco al minimo e aggiungi il brie privato della crosta e tagliato a dadini, lo zafferano sciolto nel latte caldo e poco sale e pepe. Cuoci mescolando, in modo da ottenere una crema. Porta a bollore abbondante acqua, sala e immergi gli gnocchi. Quando risaliranno in superficie, sgocciolali con un mestolo forato in una grande ciotola, condiscili con la crema, completa con i gherigli delle noci spezzettati e servi.


    Gnocchi di patate con fonduta di brie alle noci

    Golosa versione dei classici gnocchi di patate, stavolta conditi con una ricca fonduta a base di brie. Un primo piatto ideale per l'autunno o l'inverno, dal sapore deciso ma raffinato. 

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata