Idee in cucina

Gnocchi con asparagi e salsiccia

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi con asparagi e salsiccia


    invia tramite email stampa la lista
    Gnocchi con asparagi e salsiccia
    La trovi anche su:
    • 1) Preparate gli asparagi. Pulite gli asparagi, eliminando la parte più dura dei gambi e togliete la pellicina esterna con un pelapatate. Lavateli, asciugateli e tagliateli a rondelle, lasciando intere le punte. Fate sciogliere il burro in una larga padella antiaderente, aggiungete gli asparagi e lasciateli rosolare per qualche istante. Quindi unite il finocchietto lavato e tagliuzzato e fate insaporire per qualche istante. 

    • 2) Cuocete. Quando gli asparagi saranno insaporiti, copriteli a filo con acqua calda, salate e pepate. Portate a ebollizione, poi abbassate la fiamma e cuocete per 5 minuti. 

    • 3) Completate il sugo. Mettete la salsiccia in un piatto fondo e sbriciolatela, schiacciandola con una forchetta. Mettetela nella padella con gli asparagi, mescolate bene e proseguite la cottura per 7-8 minuti a fuoco vivo, in modo da far restringere bene il sughetto. 

    • 4) Lessate gli gnocchi. Portate a ebollizione abbondante acqua, salatela, tuffatevi gli gnocchi, pochi per volta, e sgocciolateli con un mestolo forato qualche istante dopo che saranno saliti in superficie. Man mano che li scolate, metteteli in una grande ciotola e teneteli in caldo.

    • 5) Serviteli. Quando saranno tutti pronti, condite gli gnocchi con il sugo di asparagi e servite immediatamente.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata