• Procedura
    1 ora 40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Garganelli con gamberi e lenticchie

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Cuoci le lenticchie, partendo da abbondante acqua fredda salata, per 15 minuti o finché non saranno piuttosto al dente. Sminuzza la parte bianca del cipollotto e taglia la pancetta a dadini; falli appassire in una casseruola con 2 cucchiai d'olio senza farli colorire, quindi unisci le lenticchie scolate e qualche cucchiaio del loro liquido di cottura. Copri e lascia stufare a fuoco basso per 15 minuti circa.
    2) Nel frattempo, prepara la salsa di pomodoro: fai soffriggere l'aglio sbucciato e leggermente schiacciato in una padella con l'olio rimasto e toglilo quando è dorato; unisci i pomodori spellati, privati dei semi e tritati e lascia cuocere per 10 minuti a fuoco medio; sala alla fine, unisci il basilico spezzettato e togli dal fuoco; passa la salsa al setaccio e tienila al caldo.
    3) Metti a cuocere i garganelli in acqua bollente salata. Sguscia le code di gamberi, incidile a metà nel senso della lunghezza ed elimina il budellino nero; falle saltare in una padella con il burro fuso a fuoco medio per 2 minuti per parte; unisci 3 cucchiai di acqua, sala e spegni il fuoco. Scola la pasta quando sarà al dente, mescolala con le lenticchie e distribuiscila su 4 piatti caldi; condisci con i gamberi e il loro fondo di cottura, completa con la salsa di pomodoro e una macinata di pepe e servi subito, caldissimo.

    Garganelli con gamberi e lenticchie

    I garganelli con gamberi e lenticchie sono una ricetta dalla difficoltà di preparazione media, ma dal gusto intenso e raffinato e dai sapori contrastanti: quello avvolgente e morbido delle lenticchie insieme a quello dolciastro dei gamberi. 

    Riproduzione riservata