gallinelle-al-forno-con-chips-di-patate immagine

Gallinelle al forno con chips di patate

  • Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gallinelle al forno con chips di patate

    Invia tramite Email Stampa la lista

    La gallinella, comunemente chiamata anche mazzola o cappone, è un pesce di mare dalla carne bianca molto delicata, che la rende perfetta non solo per le zuppe ma anche per gli arrosti. Come in questa ricetta, in cui, anche grazie alle immagini step by step, potrete preparare insieme a noi delle sfiziose gallinelle al forno con chips di patate.

    Lavate 4 patate, sbucciatele e tagliatele a fette sottilissime con un coltello molto affilato. Lavatele ancora velocemente, mettetele a bagno in una ciotola piena d'acqua fredda e tenetele in frigorifero fino al momento dell'utilizzo. In questo modo perderanno l'amido e, dopo la frittura, rimarranno croccanti anche da fredde.

    Pulite 2 gallinelle da 500 g circa, incidete la pancia, privatele delle interiora e lavatele bene sotto l'acqua corrente. Praticate su ognuna un taglio superficiale a metà di entrambi i lati (che corrispondono ai filetti) e insaporite le cavità con poco sale e 1 fettina d'aglio. Incidendo i filetti, oltre a insaporirli, si velocizza e si rende più omogenea la cottura dei pesci. Mettete le gallinelle in una pirofila, unite 14 pomodorini puliti e tagliati a metà, 20 olive, il resto dell'aglio a lamelle, 1 peperoncino a rondelle, 1 cucchiaino di origano, le foglie di 1 ciuffo di prezzemolo e 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Versate sul fondo poco più di mezzo bicchiere d'acqua, salate, pepate e cuocete in forno già  caldo a 190° C per 25 minuti circa, avendo cura di bagnare i pesci ogni tanto con il loro fondo di cottura.

    Quando i pesci saranno circa a metà  cottura, scolate le patate e asciugatele tamponandole con carta da cucina. Scaldate abbondante olio di semi di arachidi in una padella capace e friggete le patate a più riprese; scolatele man mano che diventano dorate e croccanti con un mestolo forato e fatele asciugare passandole su carta da cucina.

    Salate leggermente le chips di patate e servitele insieme alle gallinelle al forno appena sfornate.

    Riproduzione riservata