Fusilli spigola e bottarga

Foto
4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fusilli spigola e bottarga


    invia tramite email stampa la lista

    - 400 g di fusilli
    - 1 spigola già eviscerata da circa 700 g
    - 40 g di bottarga
    - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 1 rametto di salvia
    - 1 rametto di rosmarino
    - 1 peperoncino piccante
    - 2 spicchi di aglio
    - sale

    La ricetta in 4 mosse
    1) Squamate la spigola, sciacquatela e asciugatela con carta da cucina, salatela all'interno e
    inserite nella cavità le foglie di salvia e di rosmarino A. Adagiate il pesce in una teglia foderata con carta di
    alluminio e fate cuocere in forno per 20 minuti senza condimento.
    2) Spellate il pesce B, ricavate i filetti e tagliate a pezzettini la polpa controllando che nelle fibre non rimangano
    piccole lische.
    3) Fate imbiondire per 10 minuti nell'olio a fuoco lento l'aglio con il peperoncino, lasciando interi entrambi, quindi
    eliminateli e aggiungete la polpa di spigola C.
    4) Cuocete la polpa di spigola a fuoco molto basso per 3 minuti mescolando delicatamente,
    quindi aggiustate di sale con parsimonia. Lessate al dente i fusilli e conditeli con il pesce molto caldo; tagliate la
    bottarga a scagliette, mescolate e servite.

    Vermentino Capichera

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata