fusilli-con-polpettine-di-sarde-in-umido preparazione

Fusilli con polpettine di sarde in umido

  • Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fusilli con polpettine di sarde in umido

    Invia tramite Email Stampa la lista

    La pasta con le polpette è un classico della nostra cucina, questa variante propone deliziose polpettine di pesce,  che conferiscono al piatto un sapore unico, dal piacevole aroma di finocchietto, ideale da portare in tavola nel periodo estivo. I fusilli con polpettine di sarde in umido, sono un primo piatto leggero e gustoso, dalla preparazione facile e originale, pronti in poco più di mezz'ora.

    Preparate il composto. Mettete nel mixer 500 g di sarde pulite sciacquate e asciugate, 40 g di mollica di pane, l'uovo, 20 g di pecorino romano, 20 g di finocchietto e un pizzico di sale. Frullate, fino a ottenere un composto omogeneo. Se fosse troppo morbido unite un po' di pangrattato.

    Fate le polpette. Con le mani inumidite prelevate a piccole porzioni il composto di sarde preparato e, rotolandolo tra le mani, formate tante polpettine grosse come ciliegie.

    Cuocete. Schiacciate lo spicchio d'aglio e spellatelo, fatelo rosolare con 4 cucchiai di olio, poi aggiungete 450 g di pomodori pelati spezzettati, sale e un pizzico di peperoncino. Cuocete la salsa per 15 minuti a recipiente coperto e unite le polpettine. Proseguite la cottura per una decina di minuti.

    Completate. Fate tostare 20 g di pinoli in una padella antiaderente senza aggiungere condimenti e tritateli grossolanamente.

    Cuocete 320 g di fusilli al dente in abbondante acqua bollente salata, trasferitela nella padella con il sugo, spadellate per qualche secondo, cospargetela con i pinoli e servite i fusilli con le sarde.

    Riproduzione riservata