Fusilli al ragù di stinco

  • 12 11 2002

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fusilli al ragù di stinco

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Tritate 2 spicchi di aglio, 4 foglie di salvia, 1 rametto di timo e aggiungete un pizzico di sale e uno di pepe.
    Pulite con cura uno stinco di maiale di circa 600 g, praticate tante piccole incisioni nella polpa e distribuite
    all'interno il trito aromatico.
    Sminuzzate molto finemente 1 cipolla, 1 carota e 1 gambo di sedano e fateli appassire in 3 cucchiai di olio
    extravergine di oliva; unite lo stinco e fatelo rosolare, poi bagnate con 1/2 bicchiere di vino bianco e fatelo
    evaporare.
    Unite 500 g di pelati, salate, pepate e lasciate cuocere a fiamma bassa per 1 ora; levate la carne, tagliatela a
    listerelle sottili, poi unitela nuovamente al ragù e fate insaporire per 10 minuti.
    Lessate 400 g di fusilli in abbondante acqua salata in ebollizione, scolateli al dente, conditeli con il ragù che
    avete preparato e servite.
    Riproduzione riservata