• Procedura
    25 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Frittelle di fiori di zucca al pecorino

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Frittelle di fiori di zucca al pecorino

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Lavate i fiori di zucca e tamponateli con la carta assorbente da cucina, poi puliteli eliminando il gambo e il pistillo e spezzettateli grossolanamente.

    2) Sgusciate le uova in una ciotola grande e sbattetele con il pecorino, la farina setacciata e una macinata abbondante di pepe. Aggiungete i fiori di zucca al composto, addensatelo se necessario unendo ancora un poco di farina e lasciate riposare il tutto per 10 minuti.

    3) Scaldate abbondante olio in una casseruola profonda, prelevate il composto a cucchiaiate e tuffatelo nell'olio. Fate dorare le frittelle di fiori di zucca, poche per volta e per pochi minuti, da tutti i lati, poi sgocciolatele sulla carta assorbente da cucina per eliminare il grasso in eccesso. Salatele subito e servite i fiori di zucca fritti ben caldi in un piatto da portata.

    Riproduzione riservata