Idee in cucina

Frittatine di spinaci al forno con uvetta e pinoli

4/5
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittatine di spinaci al forno con uvetta e pinoli


    invia tramite email stampa la lista
    Frittatine di spinaci al forno con uvetta e pinoli
    La trovi anche su:

    Una ricetta semplice ma gustosa, adatta sia come antipasto che come secondo leggero, magari accompagnata da un'insalata fresca. Le frittatine di spinaci al forno con uvetta e pinoli si possono preparare sia con gli spinaci surgelati che con gli spinaci freschi e, in una variante per palati delicati, anche con l'aggiunta di ricotta (100 g per 4 uova). Provate entrambe le versioni: nella seconda, dal gusto più delicato, la frittata risulterà ancora più soffice.

    • 1 Estraete dal freezer 250 g di spinaci surgelati, tritateli ancora surgelati con un coltello a lama seghettata, strizzateli e raccoglieteli in una ciotola (se utilizzate quelli in foglia, prima fateli lessatere quindi strizzateli bene per eliminare il più possibile l'acqua e in ultimo tritateli). Unite al trito di spinaci 4 uova intere e mescolate con cura, poi aggiungete 1 cucchiaio di pinoli, 1 cucchiaio di uvetta e 1 cucchiaio di grana grattugiato.
    • 2 Regolate di sale e pepe e amalgamate bene tutti gli ingredienti e nel frattempo scaldate il forno a 180° C. Imburrate con cura 6 cocotte o 6 pirofiline dai bordi alti, trasferitevi il composto di uova e spinaci, riempiendole circa per metà, e livellatelo con una spatola.
    • 3 Sistemate le pirofiline sulla placca del forno già caldo, cuocete le frittatine con spinaci, uvetta e pinoli per circa 20 minuti, finchè si presenteranno gonfie e dorate in superficie. Alla fine sfornate, passate con una spatola tutt'attorno ai bordi e sformatele delicatamente sui piatti individuali.
    • 4  Lasciatele intiepidire le frittatine di spinaci al forno sui loro piatti prima di servirle in tavola.
    di SALE&PEPE Riproduzione riservata